Simbolo di eleganza senza tempo, le Monk Strap sono le scarpe ideali per uomini che amano distinguersi.

Con la loro allure raffinata da vero Englishman, rappresentano un dettaglio non trascurabile nel look di ogni giorno. Perfette da abbinare a un abito sartoriale come a un paio di denim, le Monk Strap sono un accessorio versatile capace di sottolineare il proprio stile.

Una scarpa esclusiva che sembrerebbe avere umili origini, tanto da essere un'evoluzione in chiave invernale con cinghie e fibbie dei sandali indossati un tempo dai monaci per lavorare i campi.

Qualunque sia la loro vera origine, le Monk Strap sono oggi un elemento imprescindibile del guardaroba di ogni gentleman amante di uno stile classico e affascinato dalla tradizione.

Allacciate le fibbie, buona lettura.




John Lobb
Emblema della customizzazione e quintessenza dell'eleganza maschile, da oltre 150 anni John Lobb realizza calzature esclusive, vere opere d'arte per i gentlemen più esigenti di tutto il mondo. Le monk strap del brand fondato a Londra nel 1866 e dal 1976 di proprietà del Gruppo Hermès sono un'icona assoluta di stile tanto da essere citate nel 101 Things To Buy Before You Die, il celeberrimo manuale delle giornaliste Charlotte Williamson e Maggie Davis. Lo stile John Lobb è inconfondibile, moderno ed essenziale. Scarpe simbolo di artigianalità, comfort, durata ed eleganza, realizzate nel laboratorio di Northampton con un processo produttivo di ben 190 passaggi a mano!




Santoni

Santoni è un continuo dialogo tra estetica e artigianalità. La passione per la pelletteria e in particolar modo per le calzature pone il marchio ai vertici della produzione italiana nell’universo calzaturiero. Pioniera del Made in Italy, la casa di moda italiana fondata nel 1975 da Andrea Santoni e oggi guidata dal figlio Giuseppe racchiude in sé design, lusso e una cura nei dettagli estrema. Le Monk Strap Santoni dimostrano di avere un grande carattere e uno stile inconfondibile. A rendere preziosa questa calzatura è la sfumatura che illumina la sagoma della doppia fibbia e della linguetta. L’Haute de gamme firmata Santoni è pensata per un dandy contemporaneo dal fascino austero e senza tempo.




Crockett & Jones

Tutto ha inizio in una piccola fabbrica situata all'interno di un edificio su Exeter Road, nella città di Northampton, la capitale d'Inghilterra della calzatura. È il 1879 e i cognati James Crockett e Charles Jones fondano il loro marchio che si specializza nella produzione di calzature di altissima qualità caratterizzate dalla lavorazione Goodyear. Oggi Crockett & Jones è ancora di proprietà della famiglia fondatrice, vede al timone la quinta generazione e rappresenta un assoluto riferimento nel panorama internazionale. L’heritage british del marchio si concretizza nell’eleganza della calzatura, nell’altissima qualità dei pellami utilizzati e per la cura maniacale dei dettagli.




Church’s
La storia di questo marchio affonda le sue radici addirittura nel 1675, periodo in cui Stone Church, maestro calzolaio inizia a tramandare le sue competenze nell'arte della calzatura. Quasi due secoli dopo sarà il suo pronipote Thomas, a trasformare il cognome di famiglia in un marchio che diventerà di fama mondiale. Nel 1999, Church's passa di mano e diventa di proprietà del Gruppo Prada, che riesce a trovare una formula magica fatta di qualità artigiana e introduzione di modelli contemporanei nel rispetto dell'identità storica e tipicamente inglese del marchio. Un esempio? Senza dubbio l'iconica Shanghai, lanciata nel 1929 e riedidata nel 2009 dopo il ritrovamento di un esemplare originale nello stabilimento di Northampton. Un modello rivoluzionario e all'avanguardia che ha ridefinito la calzatura da uomo e continua a farlo ancora oggi. Concepita alla fine degli anni '20 pensando ai viaggiatori diretti nelle colonie inglesi d'oriente la Shanghai è un mix unico che nasce dalla fusione tra una Monk strap e una Brogue,  caratterizzata da un look volutamente vintage ottenuto tramite un invecchiamento indotto a mano e dalla suola di gomma con logo Church Co.




Doucal’s
Il marchio italiano Doucal’s, fondato nel 1973 da Mario Giannini, fonde la sapienza artigianale Made in Italy con l’appeal british. La passione del Sig.Mario per le scarpe inglesi l'ha portato fino al British Shoe Manufacturer District dove ha potuto studiare più da vicino la Monk Strap, da sempre ritenuta una calzatura raffinata e di gran classe. Il modello di Doucal’s in pelle martellata, è un mix perfetto tra classico e moderno, versatile e raffinato, adatto per essere abbinato a look severi quanto a uno stile trendy.