Cinque marchi italiani di maglieria donna da conoscere

Warm Up

Cinque marchi italiani di maglieria donna da conoscere
Federico Galli
Di Federico Galli

"Mi stai meglio del mio maglione preferito." Lana Del Rey

Accompagna perfettamente i look da tempo libero, abbinato ai jeans così come ai pantaloni bianchi.

Ideale in cashmere finezza 18 o merino's extrafine per outfit più sobri e daily.

Un capo da amare e dal quale spesso, anche quando i segni del passare del tempo diventano evidenti, non ci si riesce a staccare. 

Per questo ho deciso di dedicare un articolo alla maglia e in particolare a cinque marchi italiani di maglieria donna.

Cinque marchi diversi tra loro, ognuno con la sua storia, il suo mood, ognuno capace di raccontare la maglia a donne diverse, ma tutte bellissime.

 

Purotatto

Attenta e costante ricerca e utilizzo di materiali naturali, per la creazione di capi confortevoli e raffinati. La storia di Purotatto inizia nel 2009. Con un background da sempre legato al tessile, Sabintima, azienda di famiglia che da oltre 50 anni confeziona abbigliamento per i grandi brand internazionali, decide di sperimentare il know-how acquisito negli anni passati e creare il proprio brand. Oggi quella di Purotatto è la storia di una maglieria dedicata a donne contemporanee amanti della sobria eleganza, che offre loro collezioni caratterizzate da un perfetto equilibrio tra le proposte più essenziali come le t-shirts in fibra di latte, in cotone di bamboo o micromodal e cashmere, e capi più preziosi e ricercati realizzati in cashmere, cashmere e seta o lino. Punto di forza del brand è la scelta dei tessuti e delle lavorazioni: ne nascono capi dove morbidezza e piacevolezza al tatto sono il segno di riconoscibilità. 

 

Avant Toi

La ricetta è "semplice": unire la tradizione alla sperimentazione, shakerare con forza ed ecco servito un cocktail iconico. Avant Toi, marchio italiano fondato nel 1994, prodotto e distribuito da Liapull, ha rivoluzionato il segmento del knitwear guadagnando un ruolo da protagonista in un mercato esigente e in continua evoluzione. Merito della visione avanguardistica del suo designer Mirko Ghignone. Il brand celebra il rapporto speciale tra il mondo dell'arte e la ricerca estetica, e Mirko, artista eclettico e amante della forza del colore, ha dato al marchio un'impronta dirompente che è lo specchio del suo istinto creativo applicato ai filati e alle maglie, come fossero la sua tela. Pioniere nell'evoluzione del cashmere, Avant Toi eccelle nella sperimentazione tecnica e soprattutto nell'assoluta innovazione della colorazione. 

 

Snobby Sheep

Gusto sobrio e raffinato. Il marchio Snobby Sheep creato da Stefano Impecora prende ispirazione da donne icone di stile senza tempo e propone maglie eleganti e sensuali interpretando uno stile bon-ton e contemporaneo. Obiettivo del marchio è mantenere il giusto equilibrio fra la veloce evoluzione delle tendenze e l'uso di tecniche di lavorazione antiche.

 

Anneclaire


Espressione dell’amore per il vero made in Italy, per la cura del dettaglio, per l’altissima qualità dei materiali, delle lavorazioni, amore per una sobria eleganza. Creazioni versatili, couture e sport-chic quotidiano, dove spirito urban e romantico si fondono in una sola anima, quella di Anneclaire. Il brand prodotto dall'azienda fondata dalla famiglia Chiecchio nel 1953 in Piemonte. Una splendida realtà immersa nel cuneese, alle porte delle Langhe, territorio ricco di tradizioni, cultura ed eccellenze italiane. La terza e la quarta generazione della famiglia mantengono il patrimonio delle conoscenze maturate con anni di esperienza, innovando con uno sguardo attento al futuro e rispettoso del passato. 

 

MRZ

Fondato nel 2012 dalla designer italiana Simona Marziali, MRZ propone un concetto di maglieria moderno, originale e un pò rock, combinando elementi dell'abbigliamento sportivo, sartorialità e femminilità, creando capi dedicati ad una donna indipendente con la vocazione per tutto ciò che è contemporaneo e immediato. Qualità, dettagli, colori, forme e produzione Made in Italy sono gli elementi chiave delle collezioni del brand che rappresenta uno dei nomi emergenti più interessanti del panorama italiano, vincitore dell'edizione 2018 di Who Is On Next?, il progetto di fashion scouting dedicato ai talenti emergenti della moda, ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia.

 

Tag