Cinque marchi che non puoi non conoscere

My Best Friend is a Bag

Cinque marchi che non puoi non conoscere
Federico Galli
Di Federico Galli

Una borsa non è mai solo una borsa.

Indenne agli anni che passano e soprattutto alle mode, il rapporto d'amore tra una donna e la sua borsa resta speciale.

Dimenticate però Hermès, Louis Vuitton, Chanel e tutte le altri grandi griffe.

Spazio ai giovani talenti e a cinque marchi che interpretano questo accessorio in modo moderno, smart nello stile come nel prezzo, senza rinunciare alla qualità.



Danse Lente
Danse Lente è un brand londinese fondato dal designer Youngwon Kim. Diventato rapidamente uno dei nomi di riferimento nel panorama delle it-bag, il brand deve il suo successo alle forme architettoniche e minimali. Un design scultoreo, sofisticato ed elegante.  Una perfetta sintesi tra l'estetica contemporanea e l'architettura moderna esaltata nei due modelli di maggior successo di Danse Lente: la Phoebe una elegante borsa a soffietto con spirali e chiusura in acetato e la Mini Johnny, ispirata alle sculture astratte di Constantin Brancusi.




Nico GianiNico Giani è il brand italiano lanciato dal giovane e talentuoso Niccolò Giannini, laureato al Polimoda, specializzato in fashion design allo Studio Berçot di Parigi e un master conseguito presso l’Academy of Arts di San Francisco. Nel Luglio 2017, la vittoria del prestigioso contest “Who Is On Next?” di Altaroma in collaborazione con Vogue Italia, che promuove giovani talenti creativi nel panorama della moda nazionale e internazionale, è il preludio a un futuro radioso. I suoi pezzi sono un tributo alla geometria e al colore. Le forme e i colori sono infatti tra i tratti distintivi del brand. Borse grintose e raffinate, caratterizzate dal grande impatto visivo frutto della meticolosa ricerca delle proporzioni perfette. 




Yuzefi
Il marchio londinese fondato nel 2016 da Naza Yousefi, propone un approccio sperimentale e stimolante al design. Riscrive le regole per crearne di nuove. Ecco allora sagome audaci e anticonformiste, colori ricchi e sorprendenti e i dettagli che appagano anche gli occhi e i palati piu' esigenti. Yuzefi propone un approccio senza compromessi alla qualità dei materiali riuscendo ad offrire al suo pubblico un prodotto di lusso a un prezzo accessibile. Borse nate per essere alla moda e mai fuori moda.




Medea
Giulia e Camilla Venturini, sorelle gemelle e artiste poliedriche, lanciano il brand Medea nel 2018. Un nome scelto non a caso, ma con sofisticata cura, non un omaggio alla tragedia greca di Euripide, ma a Pier Paolo Pasolini e al suo film del 1969 con protagonista Maria Callas. Proprio come il rivoluzionario scrittore e regista, Giulia e Camilla danno la loro personale re-interpretazione di un classico: la shopping bag. Le creazioni del brand Medea rispecchiano l'estetica minimal delle due designer, borse in diverse dimensioni e colori, rigorosamente color block. Borse che hanno già conquistato il cuore e un posto nel guardaroba di celebrities e fashion addicted e che sono diventate simbolo dell'elegante semplicità.




Officina Del PoggioAllison Hoeltzel Savini, cresciuta sulla costa del sud del Texas, lancia il marchio Officina del Poggio nel 2014, una collezione di accessori basata sui concetti chiave di atemporalità, qualità, artigianalità italiana. L'intera collezione infatti è realizzata in un laboratorio a conduzione familiare nel cuore della Toscana, a sud di Firenze. Stile iconico dove il lusso moderno viene combinato con la praticità quotidiana. Esempio lampante ne è la Bottle Bag, progettata con una tasca frontale e una clip esterna portachiave e una bottiglia in acciaio 500 ml di 24Bottles®, con un esclusivo design a doppia parete isolata che mantiene le bevande calde per 12 ore e le bevande fredde per 24 ore.