"Se non fosse per il modo in cui mi vesto, nessuno si accorgerebbe di me." 

Françoise Hardy, attrice e cantautrice, ma sopratutto icona di stile si deve la nascita dello streetstyle.

Il suo stile disinvolto e chic fatto di minigonne, pantaloni flare, dolcevita aderenti e ankle boot l'hanno resa simbolo unico di grazia ed eleganza: musa ispiratrice per molti grandi artisti, come Mick Jagger, Bob Dylan, David Bowie, il suo stilista prediletto Yves Saint Laurent e il brand giapponese Comme des Garçons, che deve il suo nome proprio a Françoise e a "Tous les garçons et les filles" , la sua canzone più nota.

Se anche voi siete affascinate dal suo stile, non potete fare a meno di un paio di ankle boot.




Laurance Dacade

"La scarpa non è solo un oggetto fatto per camminare ma è anche uno strumento sperimentale di libertà.” Come possiamo dare torto a Laurence Dacade, designer parigina che ha lanciato la sua eponima linea di scarpe nel 2003. Sexy ed eleganti, chic ma mai noiose, femminili, cool e sopratutto comode, le sue calzature sono destinate alle moderne Cenerentole, rock e che rinunciano a un tocco francese.




Paris Texas

Fondato nel 2015, Paris Texas è un brand italiano che prende ispirazione dall’idea di una donna dalla forte personalità, indipendente e alla moda. Caratterizzate da colori pop e da forme moderne, come questi stivaletti in pelle stampata viola effetto metallizzato e con punta arrotondata. Le calzature Paris Texas non badano solo all'estetica, ma utilizzano materiali di alta qualità e fanno del Made in Italy uno dei propri punti di forza. 




Isabel Marant


Devote all'eleganza parigina? Isabel Marant ne è sinonimo e garanzia. I suoi ankle boot sono ormai iconici e declinati in varie forme e materiali come questo modello in pelle con stampa pitone. La designer francese sa senza dubbio cogliere i desideri e le necessità delle donne, rappresentando con il suo stile contemporaneo e un pò bohémien un punto di riferimento assoluto.




Calvin Klein 205W39NYC

Dal suo arrivo come Chief Creative Officer di Calvin Klein, Raf Simons ha reinventato il marchio. Puntando sulla praticità e la giocosità tipiche della cultura americana che enfatizzano il retaggio del marchio. La linea 205W39NYC celebra lo stile classico e quello casual, omaggio alla moda americana tradizionale con un approccio cinematografico. Una collezione che celebra la diversità, una diversità che caratterizza l’America stessa. Futuro, passato, Art déco, città e America del Far West. Un incontro tra personalità e personaggi differenti, proprio come l’America stessa. Bellezza e emozione che solo questo Continente può dare. Proprio l'ispirazione western dà vita agli stivaletti diventati in poco tempo un assoluto must have. Realizzati in Italia hanno uno stile classico, reso più autentico dalla punta in metallo argentata.




Chloé

Una silhouette moderna e un mood che richiama al mondo dei cowboy caratterizza gli stivaletti Rylee di Chloé. Realizzati in vitello bianco lucido, balzano all'occhio i due cinturini regolabili con fibbia a rullo e il grosso tacco cubano. Una combinazione audace di femminilità e un tocco da maschiaccio.