Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Andrea Pompilio

Read this in english

Contatti

Ufficio stampa

Andrea Pompilio Press Office

Andrea Pomplio è un brand emergente d’abbigliamento maschile che debutta ufficialmente nel gennaio 2010 con la collezione uomo autunno/inverno 2011.

Nato dallo stesso Andrea, classe 1973, il marchio è frutto dell’atmosfera creativa di casa Pompilio: la madre è appassionata di pittura e il padre architetto. 

Andrea, cresciuto nel negozio di abbigliamento della nonna, ad otto anni decide che un giorno sara' designer. Dopo il diploma in fashion design presso l'istituto d'arte di Pesaro si trasferisce a Milano, e nel 1995 consegue il master in fashion design all'Istituto Marangoni.

Subito dopo il diploma entra nel mondo della moda e la sua sensibilita' tutta italiana si arricchisce di influenze internazionali. 

Andrea ha lavorato per alcune delle piu' importanti griffe del lusso e fashion in Italia, Francia e Stati Uniti, come Alessandro dell'Acqua, Prada, Calvin Klein e Yves Saint Laurent, maturando uno stile sofisticato, molto attento alla qualita' ma anche a un'heritage disinvolta e versatile.

Nel 2011, Andrea si merita di vincere il premio indetto da Vogue e chiamato Who’s On Next. Il suo focus è sempre stato il classico guardaroba maschile, al limite del sartoriale, reinterpretato grazie all’impiego di nuove forme, tessuti, stampe e colori ante litteram.

L'abbigliamento da uomo progettato da Andrea Pompilio gioca continuamente sui contrasti: è sportivo e classico, moderno ed elegante, mescola colori sobri come il grigio, il blu e il bianco, a tinte forti come il giallo limone, il verde lago e l’arancio melograno.  

Le silhouette e i volumi sono quelli classici del menswear, ma il rigore della tradizione viene costantemente messo in crisi: i giubbotti da motociclista sono realizzati in panno tagliato a vivo, le giacche classiche sono portate sopra a capi in nylon e i doppiopetti da marinaio sono fabbricati in montone a pelo riccio all’esterno. I pantaloni sono spesso portati con risvolto e calzini di tonalità accese e abbinati a gilet, maglioni pesanti o  giacche striminzite. 

Quello di Pompilio è un ready-to-waer che pur non rinunciando alla sua mascolinità, si diverte a non essere convenzionale con dei tagli, degli abbinamenti e dei colori non usuali.

E' stato nominato anche come nuovo consulente creativo del marchio Canali. Il debutto sulla passerella del designer è previsto con una capsule collection durante la prossima edizione di Milano Moda Uomo.

Torna su