Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Birkenstock

Read this in english

Contatti

Birkenstock è un marchio di calzature creato per la salute dei piede, nato nel 1774 a Langenberg, in Germania, con il capostipite Johan Adam Birkenstock.

Nel 1896 è Konrad Birkenstock, mastro calzolaio, titolare di due negozi di calzature a Francoforte, che inizia una produzione di plantari innovativa, per quei tempi, diligente e accurata. 

L’attività si espande e percorre un costante cammino di modernizzazione, ampliando la gamma dei prodotti, dai plantari ai sandali infradito, alle scarpe, per affrontare con successo l’evoluzione dei mercati, le necessarie innovazioni produttive, e la concorrenza internazionale. 

Una delle innovazioni che rispetta l'ambiente è l'impiego dei collanti liberi da derivati del petrolio che permette una riduzione del 90% di consumo energetico, grazie a moderni impianti per il recupero del calore e la depurazione dei gas combusti.

Nate per la salute del piede, oggi divenute di moda, le calzature tedesche hanno come punto forte il plantare anatomico in sughero e lattice, che è la colonna portante del comfort Birkenstock e che offre al piede un sostegno naturale, accompagnandone il movimento.

Con un rivestimento in pelle scamosciata che assicura un microclima ideale per il piede e il bordo del plantare accentuato per proteggere le dita del piede, le calzature Birkenstock comprendono le pianelle a infradito e non, i sandali, i sabot e le scarpe, di una gamma di colori vastissima, dal più sobrio bianco al più appariscente argento. 

La missione di portare la salute al piede termina con la proposta di accessori, dai plantari per sport e passeggio, al tappettino massaggiante fino alla pietra pomice.

 

Torna su