Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Barena

Read this in english

Contatti

Barena è un giovane marchio italiano di menswear semi-artigianale, dall'allure bucolica e dall'eleganza naturale, fortemente legato alla tradizione veneziana di inizio secolo scorso.

L'azienda dei coniugi Zara produce i marchi Tabarrificio Veneto e Barena, che rappresentano un esempio unico di abbigliamento etnico italiano, rispolverando i tessuti semplici, ma di qualità, che si usavano una volta nella laguna, proposti accanto ai tessuti innovativi. 

Molti dei capi sono la riedizione di pezzi unici scovati nei musei o nei libri che ritraggono immagini d'epoca.

Lo stilista di Venezia Sandro Zara inizia l'attività nel 1961 animato dalla passione per il costume locale e la storia della sua terra, dalla quale proviene anche il nome del brand, Barena, usato per descrivere un territorio che si trova tra la terraferma e la laguna.

Come gli abiti indossati dai gentiluomini di una volta, le collezioni virili, funzionali e di classe hanno un animo rurale ma raffinato allo tempo stesso.

Dal pantalone dei pescatori di Chioggia dei primi del Novecento, alla giacca dei carpentieri con quattro tasconi in caneva, un robusto mix di lino e canapa, che oggi è riproposta senza fodera e senza spalline.

Dalle maglie da pescatore alle giacche da scaricatore fabbricate in tessuti a maglia per garantire una buona libertà di movimento, i capi sono realizzati con il cashmere, le lane e lini più pregiati, tutti rigorosamente italiani, lavorati con cura e attenzione nell'area lacustre.

Ad enfatizzare la natura workwear dei capi, sono elementi della tradizione come le toppe ai gomiti ed il sottocollo delle giacche in tessuto e colore a contrasto, le rifiniture a taglio vivo e la vestibilità dei capi, nati per essere confortevoli prima di tutto.

Torna su