Negozi di abbigliamento: Carol Christian Poell | Carol Christian Poell Store Locator | ShoppingMap.it
Apro e chiudo il menu off canvas

Carol Christian Poell

Read this in english

Contatti

Carol Christian Poell è una linea d'abbigliamento e accessori per uomo e donna, creata dall'omonimo designer austriaco, che presenta una moda radicale e d'avanguardia, legata alla ricerca artistica e alla sperimentazione in tessuti e tecniche di lavorazione, portate al parossismo.

Carol Christian Poell inizia la sua formazione di "designer industriale" studiando design e sartoria prima a Grass e Vienna, poi alla "Domus Academy" di Milano, dove si trasferisce per aprire un piccolo atelier artigianale. Nel suo quartier generale la moda incontra l'arte, l'ingegneria tessile e la tradizione sartoriale.

Outsider del Fashion, da subito si schiera contro la "glamourizzazione" della moda e dei suoi creatori, divenendo famoso per i tagli sartoriali e per l'abilità nell'uso di materiali iconoclasti. Ogni creazione di Poell è un'opera d'arte concettuale e allo stesso tempo vestibile, dalle cravatte composte da capelli umani alle bardature fatte di animali imbalsamati: nulla è presupposto nel campo del fashion e il dressing-up è in armonia con la natura umana.

Lo stilista costruisce a mano vestiti e accessori trattandoli con procedimenti complessi e faticosi, come la "tintura in capo" applicata alle scarpe e la "concia in capo", che prevede la confezione degli indumenti con pellami non ancora conciati.

Imprevedibili cappotti in fibra di vetro, pantaloni "fallo", articoli colorati con sangue di bue, ma anche abitini in pelle, camicie "total white", calzature stringate modello "oxford", stivali con zip, borse in cordovan e anelli metallici, sono alcuni dei pezzi realizzati da Poell.

Il marchio di culto, che presenta una collezione all'anno, propone una moda "multidimensionale" espressa attraverso un istintivo linguaggio binario: ad una visione teoretica e spirituale, si giustappone una concezione pratica e reale, dissolvendosi in una bellezza sensoriale.


Torna su