slimheader elle

Jean Paul Gaultier

INFO

Jean Paul Gaultier è una maison di haute couture, pret-a-porter e accessori per uomo, donna e bambino, fondata negli anni '70 dall'omonimo stilista francese, che inizia la sua carriera lavorando per Pierre Cardin.

Nel 1977 Jean Paul debutta con una collezione "pour femme" che desta grande curiosità tra il pubblico e l'attenzione del Fashion System per il particolare gusto kitsch e per l'allure eversivo della sfilata.

Nel 1984 presenta la prima collezione maschile, chiamata "L'uomo-oggetto", dove il menswear incontra elementi del guardaroba femminile, con tanto di gonna e di scollatura sulla schiena. Dal tema "princesse" alla collezione "Un guardaroba per due", ricorrono nella moda di Gaultier le contaminazioni tra i sessi e l'attacco ai clichè dell'abbigliamento, fino al completo abbattimento delle frontiere tra maschile e femminile. 

L'"Enfant terrible", seguace della stilista avant garde Vivienne Westwood, diventa celebre nel mondo del Glamour per lo stravolgimento-rimescolamento dei codici estetici, per gli accordi impossibili tra stili totalmente diversi e per il design innovativo dei propri capi.

Ecco sfilare sulle passerelle creazioni spettacolari come il busto a stecche portato in vista sotto lo smoking per lei, i drappeggi in chiffon, il pizzo sulla camicia da sera per lui indossata con i boxer. E ancora scarpe con i tacchi a spillo che rappresentano una capovolta "Torre Eiffel", magliette a più strati lacerate per far vedere spalle e braccia, bijoux ottenuti da lattine, oltre all'immancabile corsetto, capo iconico della signature. 

Oggi Jean Paul presenta la moda "globale" interpretando uno stile multietnico fatto di  colori, materiali, modelli e linee che arrivano da luoghi esotici e terre lontane. Propone colbacchi russi, copricapo tibetani, pantaloni alla turca, colli giraffa in stile africano e ancora trench, stampe cinesi, accessori masai e capi metropolitani.

Attualmente Gaultier è il direttore artistico della griffe Hermès.


Chin's

  • Martinsplartz 2/a
  • Bonn (Germania)

Coqueline

  • 6 Rue de la Croix d’Or
  • Montpellier (Francia)

Donna Les Boutique

  • Grossmünsterplatz 6
  • Zurigo (Svizzera)

Etre

  • Malik Road, Al Amir Faisal Bin Fahad St.
  • Gedda (Arabia Saudita)

Fiesta

  • 12 Rue Denis Escoffier
  • Saint Etienne (Francia)

Jean Pierre Bua

  • Avinguda Diagonal 467/469
  • Barcellona (Spagna)

La Corrida

  • 33bis Rue des Clefs
  • Colmar (Francia)

Lo&S

  • Oudaan 20
  • Anversa (Belgio)

Smart Femme

  • 40 Rue Juliette Récamier
  • Lione (Francia)

Symphony

  • The Dubai Mall
  • Dubai (Emirati Arabi Uniti)

TNT Eglinton

  • 388/394 Eglinton Avenue West
  • Toronto (Usa)

TNT York Village

  • 87 Avenue Road
  • Toronto (Usa)

Tatika Simon

  • 24 Rue de la Poste
  • Grenoble (Francia)

Al Ostoura

  • 37/38 Al-Rai 5th Ring Road
  • Kuwait City (Kuwait)

Albero

  • Corso Trieste 163
  • Caserta (Caserta)

Ali Alta Moda

  • Halaskargazi Cad. 194/A
  • Istanbul (Turchia)

Bergdorf Goodman

  • 754 5th Ave
  • New York (Usa)

Bleibgruen

  • Bleibtreustrasse 27
  • Berlino (Germania)

Boon The Shop

  • 52-5 Chungmuro
  • Seul (Corea del Sud)

Boon The Shop

  • 599 Shinsha-dong Gangnam
  • Seul (Corea del Sud)