Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Penhaligon’s

Read this in english

Contatti

Penhaligon’s è un marchio londinese di profumi di nicchia.

L’azienda è nata nel 1860, quando William Henry Penhaligon parte dalla nativa Penzance, in Cornovaglia, per andare a Londra e aprire un negozio da barbiere in Jermyn Street, centro esclusivo di Londra.

Dal 1870 in poi, William Penhaligon inizia ad avere un fiorente giro d’affari con la vendita di profumi, eau de toilette e pomate per la sua ricca clientela.

La sua prima fragranza, nata nel 1872, chiamata “Hammam Bouquet”, è creata appositamente per la raffinata clientela dell’Hammam Turkish Bath ed è ancora oggi prodotta secondo la formula originale. William Penhaligon’s, forte della sua reputazione come creatore di profumi per la nobiltà, formula così “Blenheim Bouquet”, dal nome del palazzo dei Duchi di Marlborough, che diviene la fragranza preferita di un diretto discendente: Sir Winston Churchill.

Penhaligon’s continua a essere il brand preferito delle classi agiate anche dopo la cessione del controllo da parte della famiglia e la produzione è rimasta fedele al metodo tradizionale.

Nel 1970, Franco Zeffirelli e la sua assistente Sheila Pickles acquistano la società e ampliano la produzione, usando le formule originali. Sheila introdusse una linea di profumi fioriti femminili, chiamata ”The Language of Flowers”, fragranze per la casa ed ha esteso la linea regalo ad articoli da barba e ad accessori da viaggio.

All’inizio del 2002, Penhaligon’s però è stata acquistata dalla Cradle Holdings, Inc con l’ambizione di sviluppare un portafoglio di nicchia di marchi prestigiosi e già ben radicati.

Penhaligon’s rimane quindi una vendita di lusso “unica” in un mercato di nicchia, continuando a investire nella sua fedele clientela tradizionale e conservando l’unicità del suo marchio sempre in costante crescita.

L’heritage inglese permette ai profumi Penhaligon’s di diventare famosi anche per essere usati dagli stessi reali d'Inghilterra, scelti per le loro note eleganti e aristocratiche.

L’incredibile eredità di profumeria creativa e innovativa sfida le tradizioni dell'arte e cerca nuovi modi per interpretare l'eleganza e le idee distintive, evocando nuove sensazioni.

Oggi, i profumi firmati Penhaligon’s sono ancora realizzati in Inghilterra utilizzando i migliori e rari ingredienti.

Le bottiglie di profumo sono ancora quelle del disegno originale di William: vetro trasparente con un tappo avvolto da un nastro distintivo.

Tra i profumi più rappresentativi della maison c’è “Artemisia”, un’essenza sia floreale che fruttata, con un fondo polveroso magnificamente sensuale; un classico moderno, ossessivo e coinvolgente.

Caramello morbido, dolce, polveroso e setoso si unisce a una caduta di mele verdi e nocipesche lavate con tè al gelsomino e cosparso con un medley di lusso di viola, ciclamino e petali di giglio.

Realizzato con i migliori talchi lavorati, il “Talcum Powder“, invece, lascia la pelle morbida, fresca e delicatamente profumata.

Oggi Penhaligon’s offre una gamma di trentadue esclusive fragranze, oltre a diversi accessori, tra cui eleganti vaporizzatori da viaggio, linee per la rasatura e per il bagno, create grazie al talento di selezionatissimi mastri profumieri, ma anche grazie alla tradizione di un brand che da oltre centrotrenta anni è sinonimo di eleganza e di cura della persona.

Torna su