Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Venessa Arizaga

Read this in english

Contatti

Venessa Arizaga è un marchio americano di gioielli per donna.

L’omonima designer trae ispirazione dalla passione per i viaggi, o meglio, dalle vacanze che da bambina trascorreva nelle spiagge caraibiche, tra le escursioni sulle Montagne Rocciose e le fughe verso New York City, città che le ha fatto scoprire cose andava di moda e cosa, invece, non lo era.

Dopo la laurea nel 2003, presso la Parson University, comincia a lavorare per grandi stilisti, quali Carolina Herrera e Zac Posen, vestendo le donne più importanti del mondo, sognando però di sviluppare un proprio marchio per dar sfogo al suo senso estetico e alla sua visione creativa.

Nel 2007, dopo un viaggio a Porto Rico, ispirata dalla natura e dalle onde, comincia così a creare gioielli handmade usando sete e charms di lusso.

Questi preziosi creati con mix di materiali, con colori sgargianti e ricchi di riferimenti culturali, diventano, in poco tempi, i pezzi cult della sua prima collezione, fatta per donne con un grande senso dello humor e che amano quel twist moderno ma esotico, dato da gioielli vivaci ed eleganti.

Da quella prima collezione, la creatrice continua a creare gioielli venduti nei più importanti department store americani, indossati da celebebrities e scelti anche dalle più importanti riviste del settore.

Oggi, come all’inizio della sua carriera i viaggi, le conchiglie, e i souvenir bohèmienne ispirano Venessa Arizaga per la creazione dei suoi preziosi monili.

È difficile definire esattamente ciò che rende la linea di gioielli di Venessa Arizaga così speciale, potrebbe essere per via della loro eccentricità o per via del loro fascino one-of-a-kind, o ancora, poiché ogni pezzo è lavorato a mano e annodati uno ad uno, evocando un senso di cura e amore verso le cose.

Venessa crede che chiunque può creare dei propri pezzi che raccontano la loro vita, le loro storie.

Vanessa ha rubato la luce Brooklyn dal lucernario del suo studio e ha dato vita a un cast di personaggi ecclettici che popolano i suoi bijoux, illuminandoli di segni eccentrici come delle vere e proprie opere d'arte.

Un cappello a cilindro, un hot dog, un cranio gigante o dei piccoli teschi sorridenti, sono solo alcuni degli insoliti elementi che decorano collane e bracciali.

La sua bigiotteria è diventata in poco tempo davvero iconica, mettendo in mostra colore, fascino e un carattere frizzante in ogni gioiello.

Ciascun monile non è realizzato tramite degli stampi, ogni pezzo, infatti, è creato ad hoc, mai uguale ad un altro, talmente individuale che racconta una storia sempre nuova che si adatta al vissuto della persona che li indossa.

Torna su