Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Hancock

Read this in english

Contatti

Hancock è un’etichetta scozzese che si dedica all’abbigliamento outwear per uomo e per donna, ufficialmente lanciato in tutto il mondo tramite collezioni d’impermeabili rigorosi, essenziali, ma assolutamente raffinati e ricercati.

Thomas Hancock, inizialmente, fonda l'industria della gomma in Gran Bretagna per poi produrre capi per la pioggia, realizzati a mano in Scozia, dove due generazioni di artigiani del cappotto lavorano con panni in gomma vulcanizzata e flanelle di lana, cashmere, seta e cotone per creare capi di abbigliamento di lusso.

Le creazioni firmate Hancock sono presenti alla Londra Fashion Week, al Pitti Uomo in Italia, nel quartiere Tribeca di New York e in Giappone.

Del nastro di cotone gommato è applicato a mano sulla cucitura interna per garantire un indumento completamente impermeabilizzato.

Inoltre, i nastri di gomma lucida sono tradizionalmente applicati ai bordi dei polsini per evitare che l'acqua permea fino al gomito. Prendendo spunto dalle invenzioni e dagli studi del fondatore Hancock, i due nuovi designers hanno applicato la scienza al guardaroba pensando a come proteggersi dall'acqua senza perdere in stile, riuscendoci benissimo.

Una storia che inizia nel 1819, quella di Hancock, quando l’azienda inizia con le prime sperimentazioni legate alla vulcanizzazione e si conclude col brevetto per la produzione dei tessuti double textured.


Oggi Hancock raccoglie quest’eredità riconsegnandola con una veste attuale, attraverso un approccio moderno che sfrutta l’occhio creativo dei giovani designer coinvolti nel progetto: linee essenziali arrichite, poi, da tessuti idrorepellenti e da colorazioni forti e vivaci per una collezione dal modern heritage.

Torna su