Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Alexandre Vauthier

Read this in english

Contatti

Alexandre Vauthier è una griffe d’haute couture da donna diretta dall’omonimo designer francese.

Subito dopo la laurea, Alexandre Vauthier si unisce allo studio di Thierry Mugler, che l’ha sostenuto e gli ha insegnato, in modo approfondito, le basi per la costruzione di un capo.

In seguito entra a far parte dello staff di Jean-Paul Gaultier, come capo designer della collezione couture.

Questa esperienza, lunga otto anni, aumenta il suo desiderio di esprimere pienamente se stesso attraverso abiti scenografici e scultorei.

Le sue collaborazioni professionali in Giappone, i numerosi viaggi negli Stati Uniti, permettono ad Alexandre Vauthier di estendere il suo universo creativo, già molto forte, verso nuovi mercati.

Lancia il suo marchio nel 2009, spinto dal bisogno naturale di precisione e rigore verso tagli radicali che si esprimono attraverso uno stile legato alla cultura francese e alle influenze anglosassoni.

I media lo apprezzano così come i buyer e le celebrities di tutto il mondo.

Il suo universo creativo si estende attraverso un nuovo concetto che alterna tratti d’eleganza estrema a elementi metropolitani e underground, plasmando e mixando dettagli sportswear a quelli d’haute couture.

Costumi da bagno, giubbotti in pelliccia di lince e jumpsuit destrutturate, si tingono d’oro e brillano grazie a elementi Swarovski.

Orli plissettati, rouches su mini gonne dritte, lurex e ricami sono la dimostrazione che un look semplice ed elegante, può essere valorizzato da dettagli stravaganti e vivaci.

Il bianco e il panna si alternano al color oro, nuance che caratterizzano ancor di più scolli asimmetrici, dettagli lamé e spacchi vertiginosi, quasi inguinali, soprattutto per gli abiti da sera.

Torna su