Apro e chiudo il menu off canvas

Marina Yachting

Read this in english

Contatti

Marina Yachting è un brand di abbigliamento sportivo per uomo e donna, fortemente legato alla navigazione e famoso per il celebre capospalla "Pickot". Le origini del marchio risalgono al lontano 1878, quando Nicolò Gavino, intraprendente marinaio e commerciante di tessuti di cotone e lana, rigorosamente bianchi e blu, decide di aprire a Genova una bottega di abbigliamento per gli "uomini di mare".

Affascinato dalle giacche degli ufficiali della marina inglese, realizzate in panno blu e in tessuto ruvido con bottoni dorati, Nicolò decide di importarle trattando i capispalla con olio e grasso di balena per renderli "waterproof".

Nasce l'antesignano del classico giaccone doppiopetto "Pickot", contraddistinto dal logo dello spinnaker, rieditato come indumento contemporaneo, con un moderno trattamento idrorepellente. Nel 1972 il pronipote del marinaio Nicolò, Giorgio Gavino, presenta al Salone Nautico di Genova una prima collezione di sportswear, portando il rigore marinaro nel guardaroba moderno maschile e femminile.

Il capospalla, oggi proposto in fustagno anticato con mostrine sporcate a mano, e la maglia "Titti" in tessuti "waterproof" sono capi iconici del brand, riproposti nella "Collezione '72" che rappresenta l'élite della produzione: filati d'ispirazione militare e lana bottalata con finiture e dettagli sporcati artigianalmente, per un effetto vissuto.


Torna su