Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Pomandère

Read this in english

Contatti

Ufficio stampa

Teresa La Fosca - Press Office and Communication

Pomandère è un marchio italiano d'abbigliamento femminile creato dal giovane designer Carlo Zanuso, dallo stile "urban-romantic" dove al centro delle collezioni si focalizza la suggestione della camicia, intesa in versione ironicamente retrò.

I capi delle collezione Pomandère incarnano un divertissement retrò, dove la camicia, di taglio sartoriale, racchiude l'essenza della perfezione nella moda: ogni linea segue i movimenti del corpo, ogni bottone accompagna un gesto elegante, il tessuto invecchia con il suo proprietario, raccontandone la storia e trattenendone i ricordi. 

Carlo Zanuso tutto questo lo sa perché Pomandère, il marchio di abbigliamento femminile da lui creato nel 2008 a Zanè (Vi), trova le sue radici nella camiceria artigianale di famiglia e da questa impostazione riparte e prosegue con passione e innovazione. 

Dietro il brand e a fianco del designer c’è un’azienda, fatta di persone che assomigliano profondamente ai capi che realizzano. Giovani e disponibili, concrete e appassionate, informali e rigorose, partecipano alla crescita di Pomandère in modo naturale, secondo una ricetta semplice: voglia di diventare grandi senza strafare, entusiasmo e fiducia in un prodotto che sa raccontarsi e imporsi da solo, attenzione familiare per il cliente anche oltre le logiche e le occasioni commerciali.

Pomandère incarna la storia di una piccola maison con un’anima, che ama lasciarsi scegliere da una clientela internazionale esigente e consapevole, piuttosto che inseguirla.

Pomandère soddisfa le esigenze delle donne senza esagerazioni, offrendo loro quello di cui davvero hanno bisogno: morbidezza, pulizia, carattere, semplicità, eleganza, elementi espressi tramite una dichiarazione d'amore alla femminilità contemporanea e romantica.

I capi da donna firmati Pomandère sono piacevoli da indossare, grazie alla loro raffinatezza essenziale e pulita, morbida ma mai leziosa, rigorosa ma mai povera. Un total look che si svela, senza imporsi, capo per capo, accessorio dopo accessorio, modellandosi sui differenti caratteri e sulle diverse femminilità.

Lasciando libertà all’espressione e al carattere di ciascuna donna, il brand non propone eccessi, ma fluidità e discrezione, understatement ricercato e riconoscibile.

Il punto di partenza è la rivisitazione della camicia maschile, per arrivare al capo spalla, fino alla cintura e alla collana.

I colori si stemperano, si abbassa l’intensità delle cromie, le linee si ammorbidiscono e i volumi si ampliano in forme lievemente androgine.

Dettagli e lavaggi disegnano uno stile romanticamente e nostalgicamente contemporaneo, confortevole e preziosamente vissuto.

I tessuti, naturali ed esclusivi, si fanno accattivanti e distintivi in virtù dei particolari e delle lavorazioni attente e accurate.

Creazioni leggere fatte con cura, come i sacchetti in lino, riempiti di fiori secchi e bucce d’agrumi, chiamati non a caso "i pomandère", che diffondono una piacevole fragranze naturale nei vari pack di ogni abito o accessorio.

Torna su