Elle
Apro e chiudo il menu off canvas

Jeremy Scott

Read this in english

Contatti

Jeremy Scott è il brand dell’omonimo stilista americano originalissimo e geniale, nato a Kansas City nel Missouri.

Dopo aver frequentato il Pratt Institute di Brooklyn a New York come fashion design, Jeremy comincia la sua carriera a Parigi mostrando le sue collezioni particolarmente “strong”.

E’ riuscito ad affermare la sua reputazione da designer sopra le righe, disegnando per pop star e celebrities di tutto il mondo.

I suoi lavori spesso “unconventional” si caratterizzano di “one-legged pants” e da vestiti d’ispirazione fast-food.

E’ stato soprannominato il Jeff Koons della moda per i suoi continui rimandi alle icone della cultura pop, non a caso inserisce Mickey Mouse ovunque su abiti e t-shirt.

Per Adidas, colosso mondiale dello streetwear, Jeremy ha realizzato una collezione con irresistibili pantaloni harem e canottiere con frange e paillettes.

Scott è conosciuto per le sue stampe ironiche e dissacranti ma anche per le borse capienti che disegna, di anno in anno, per Longchamp.

Per la sua seconda collezione di sportwear per Adidas chiamata “Adidas Originals by Jeremy Scott”, disegna delle sneakers alate che diventano subito un bestseller.

Lavorando da vicino anche con la fondazione Keith Haring, Scott crea, sempre per Adidas, una scarpa e una tuta realizzata con i grafismi del famoso artista.

Anche sul semplice orologio di plastica della Swatch, il designer americano mette ali e saette, remixandolo e adattandolo l’accessorio a uno stile jungle urbano.

Alcune caratteristiche ricorrenti del suo stile così ante litteram, sono sicuramente le stelle e le strisce ma anche le cheer leader vestite di paillettes e i playmaker con le sneakers leopardate.

Colori sgargianti e effetti cromatici forti sono il trait d’union dello stile di Scott, adatto a coloro che amano stare al centro della scena.


Torna su