Negozi di abbigliamento Sara Battaglia nella città di Firenze | ShoppingMap.it
Apro e chiudo il menu off canvas

Sara Battaglia

Read this in english

Contatti

Ufficio stampa

Beside Communications

Sara Battaglia è la linea di borse italiane creata dall'omonima giovane designer.

Dopo avere frequentato l’Istituto d’arte dell’Accademia di Brera a Milano, lavora per il marchio Corto Moltedo, per poi creare la sua linea vivace e poliedrica.

Oggi lavora come designer di accessori per varie etichette italiane e porta avanti con passione e tenacia la sua label fatta di pellami pregiati, selezionati con cura, intrisi di verve creativa.

Sorella della direttrice moda di Vogue Gioiello e Pelle, Giovanna Battaglia, Sara sorprende con degli accessori da donna all'avanguardia e sempre inediti.

Le sue borse, eleganti e innovative, caratterizzate dalle frange e dal mix di materiale e colori accesi, sono diventate degli assoluti must have, sopratutto quelle con frange in cuoio e particolari in metallo.

Le collezioni firmate Sara Battaglia prendono vita da un gioco di contrasti che si articola in linee dal gusto bon ton, materiali pregiati, forme morbide che parlano di dolcezza e sensualità, e forme più rigide che raccontano di determinazione e risolutezza.

Le borse riflettono il carattere della donna che le indossa e come lei hanno nomi che ricordano famose modelle e attrici: storie di bellezza, di sogni e di glamour.

Linda Bag è la nuova tote dal nome ispirato a quello della celebre modella Linda Evangelista.

Nasce dall’idea di creare un vero e proprio abito per la borsa stessa: sovrapposizioni geometriche diverse fra loro per colore e forme, vengono applicate con la rigorosità di una proiezione ortogonale in 3D.

Praticità ed eleganza, e il triangolo in plaxy su ottone, cifra stilistica di Sara Battaglia, questa stagione è tartarugato.

I colori sono siderali come il tortora e il ghiaccio, oppure più caldi come il purple e il verde petrolio. Nella versione mini, Linda Bag ha colori decisamente più vividi, come il rosso vermiglio e il giallo sunflower.

La clutch Ladyme è realizzata in volpe, materiale del tutto inedito per le collezioni di Sara Battaglia ed il rigore della forma, del metallo e la preziosità della pelliccia, sono sdrammatizzati dall’alternanza irriverente di colori: fucsia e giallo, verde brillante e rosa, picok e nero. Poi c’è la versione più glam-night, con perle blu klein, giallo oro e canna di fucile.

Le frange di Teresa Shoulder e Teresa Clutch, da sempre it bag delle collezioni Sara Battaglia, questa volta sono in nappa e in pelle lucida.

La diversità dei due materiali crea un effetto opaco/luminoso che sembra dare alla borsa un continuo movimento.

Qui le perle, dalla dimensione diversa fra loro, disegnano una nuova geometria su pellami ghiaccio, nero e animalier, animati da tocchi di rosso vermiglio.

Torna su